Accesso al SSN dei cittadini extra-UE nelle Marche

Da Wiki Inmp.
Consulta le norme regionali
sull'esercizio del diritto alla salute
AbruzzoBasilicataCalabriaCampaniaEmilia RomagnaFriuli Venezia GiuliaLazioLiguriaLombardiaMarcheMolisePiemonteProvincia di BolzanoProvincia di TrentoPugliaSardegnaSiciliaToscanaUmbriaValle d'AostaVeneto
Fai click su una regione per accedere alle informazioni riguardanti quel territorio.

In tabella sono riportate le eventuali variazioni regionali vigenti nelle Marche[1] alle disposizioni nazionali circa l'iscrizione/accesso al SSN per i diversi casi di cittadini extra-UE.[2]

Caso Regime di accesso al SSN Set di documenti REGIONALE da presentare al momento dell'iscrizione/primo accesso Periodo di validità dell'iscrizione/diritto di accesso Note
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Lavoro subordinato
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Lavoro stagionale
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Lavoro autonomo
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno (o in attesa di ritiro)[3] per Attesa occupazione (con iscrizione al Centro per l’Impiego)
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Iscrizione al Centro per l'impiego
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE che, pur con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, che NON dà diritto all'iscrizione obbligatoria, è un lavoratore o pensionato
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Certificazione attestante l'attività lavorativa o pensione
Iscrizione per la durata del contratto di lavoro o della pensione Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE in attesa di regolarizzazione/emersione dal lavoro irregolare
Iscrizione obbligatoria
  • Copia della ricevuta della domanda di emersione
  • Documento di identità
  • Codice fiscale (Autocertificazione)
Iscrizione temporanea fino alla presentazione del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE in attesa di rilascio del permesso di soggiorno per Motivi familiari/Coesione familiare (con esclusione dei familiari > 65 anni e con ingresso in Italia successivo al 5/11/2008)
Iscrizione obbligatoria
  • Ricevuta di richiesta di rilascio
  • Visto di ingresso per Motivi familiari
  • Fotocopia, non autenticata, del nulla osta rilasciato dallo Sportello Unico per l'Immigrazione[4]
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rinnovo, per Motivi familiari/Coesione familiare (con esclusione dei familiari > 65 anni e con ingresso in Italia successivo al 5/11/2008)
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Donna extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Cure mediche (esclusi i soggiornanti ai sensi dell'art. 36 del T.U.), in stato di gravidanza e fino ai sei mesi successivi alla nascita del figlio cui provvede e padre del bambino (nel caso in cui ottenga un analogo permesso di soggiorno dalla Questura)
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Cure mediche ai sensi dell'art. 19, comma 2, lettera d-bis del T.U.[5] (esclusi, dunque, i soggiornanti ai sensi dell'art. 36 del T.U.)
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE, con carta di soggiorno per Familiare di cittadino dell'Unione
Iscrizione obbligatoria
  • Carta di soggiorno per familiare di cittadino UE o ricevuta di richiesta di rilascio
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Periodo di validità del familiare iscritto Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE, con carta di soggiorno permanente per Familiare di cittadino dell'Unione
Iscrizione obbligatoria Iscrizione a tempo indeterminato Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Asilo politico/Rifugiato
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Protezione sussidiaria
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Motivi umanitari
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Richiesta di protezione internazionale[6]
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno per casi speciali[7]
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno per protezione speciale[8]
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità* Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Richiesta di cittadinanza
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno CE per Soggiornanti di Lungo Periodo (CESLP, ex Carta di soggiorno) o in attesa di rinnovo
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno CESLP o ricevuta di richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione a tempo indeterminato Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Status di apolide
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Giustizia o Motivi giudiziari di durata superiore ai 3 mesi
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE detenuto, in semilibertà o sottoposto a misure alternative alla pena (anche privo di titolo di soggiorno)
Iscrizione obbligatoria
  • Attestazione dell'Istituto penitenziario o Provvedimento dell'autorità giudiziaria
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
Iscrizione per la durata dello stato di detenzione o delle misure alternative alla pena Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Motivi di studio, se il permesso è stato convertito da permesso che dava diritto all'iscrizione obbligatoria
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE nato in Italia da genitore straniero regolarmente soggiornante
Iscrizione obbligatoria
  • Atto di nascita
  • Codice Fiscale (Autocertificazione) del neonato
  • Permesso di soggiorno del genitore
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno del genitore Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE in attesa del rilascio del primo permesso di soggiorno per Minore età/Richiesta di protezione internazionale[9]
Iscrizione obbligatoria
  • Decreto di affido o pre-affido
  • Codice Fiscale del minore (Autocertificazione del tutore)
  • Dichiarazione di ospitalità della comunità o del tutore
Iscrizione provvisoria fino alla presentazione del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE con permesso di soggiorno per Minore età/Richiesta di protezione internazionale/Asilo politico/Protezione sussidiaria/Motivi umanitari
Iscrizione obbligatoria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rinnovo/conversione
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale del minore (Autocertificazione del tutore)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora firmata dal tutore
Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE in attesa del rilascio del primo permesso di soggiorno per Affidamento/Motivi familiari
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata dell'affido Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE con permesso di soggiorno per Affidamento/Motivi familiari
Iscrizione obbligatoria Iscrizione per la durata del permesso di soggiorno Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE in affidamento pre-adottivo/adozione
Iscrizione obbligatoria A tempo indeterminato Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE soggiornante per recupero psico-fisico
Iscrizione obbligatoria
  • Documentazione attestante l'affido temporaneo nell'ambito di programmi solidaristici
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale del minore (Autocertificazione del tutore)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora firmata dal tutore
Iscrizione per la durata dell'affido Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino minore extra-UE privo di permesso di soggiorno figlio di persone straniere non regolarmente soggiornanti (STP)
Accesso al SSN tramite Codice STP (con libero accesso al pediatra di base)
  • Documento di identità o, qualora non fosse possibile esibirlo, generalità (nome; cognome; sesso; data di nascita; nazionalità) fornite verbalmente dall'assistito[10] [11]
Iscrizione per la durata del Codice STP del genitore Variazione rispetto al regime di accesso al SSN e al set di documenti da presentare
Cittadino extra-UE collocato alla pari (iscrizione personale)
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN di € 219,49
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE collocato alla pari con familiare a carico (estensione dell'iscrizione al familiare)
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN (di entità in base al reddito e comunque non inferiore a € 387,34)[12]
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE dipendente di organizzazioni internazionali, uffici diplomatici o consolari (non assunto con contratto italiano) soggiornante per un periodo superiore ai 3 mesi
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN (di entità in base al reddito e comunque non inferiore a € 387,34)[12]
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con più di 65 anni (con ingresso in Italia successivo al 5 Novembre 2008) titolare di un permesso di soggiorno per Motivi familiari o Coesione familiare con cittadino extra–UE per una durata superiore a 3 mesi
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN (di entità in base al reddito e comunque non inferiore a € 387,34)[12]
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale [13]
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Motivi di studio (iscrizione personale), se il permesso NON è stato convertito da permesso che dava diritto all'iscrizione obbligatoria
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo (o dichiarazione di presenza se il soggiorno è inferiore a 3 mesi)
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN di € 149,77
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, per Motivi di studio (estensione dell'iscrizione al familiare), se il permesso NON è stato convertito da permesso che dava diritto all'iscrizione obbligatoria
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo (o dichiarazione di presenza se il soggiorno è inferiore a 3 mesi)
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN (di entità in base al reddito e comunque non inferiore a € 387,34)[12]
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE con altro permesso di soggiorno, o in attesa di rilascio o rinnovo, che NON dà diritto all'iscrizione obbligatoria (es. per Residenza elettiva, Motivi religiosi, Volontariato, ecc.) che NON svolge regolare attività lavorativa e NON è pensionato
Iscrizione volontaria
  • Permesso di soggiorno o ricevuta di richiesta di rilascio/rinnovo
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale (Autocertificazione)
  • Residenza (Autocertificazione) o dichiarazione di effettiva dimora
  • Ricevuta versamento quota iscrizione al SSN (di entità in base al reddito e comunque non inferiore a € 387,34)[12]
Fino al 31 Dicembre dell’anno in corso Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale
Cittadino extra-UE irregolarmente soggiornante e privo di risorse economiche
Accesso al SSN tramite Codice STP
  • Documento di identità o, qualora non fosse possibile esibirlo, generalità (nome; cognome; sesso; data di nascita; nazionalità) fornite verbalmente dall'assistito[10] [11]
  • Dichiarazione di indigenza, sottoscritta dal richiedente, in base al modello predisposto dal Ministero della Salute
6 mesi Nessuna variazione rispetto alla procedura nazionale [14] [15]


Note

  1. Regione Marche (data aggiornamento non presente). Modalità di accesso all'assistenza distrettuale per un cittadino stranierowww.salute.marche.it. Ultimo accesso 19/12/2016.
  2. La Regione Marche dal dicembre del 2011 ha istituito un servizio informativo per la corretta applicazione della normativa per l’assistenza sanitaria agli immigrati, comunitari ed extra-comunitari. Il servizio è a disposizione degli operatori del Servizio Sanitario Regionale e degli operatori sociali che a vario titolo si occupano di accoglienza e integrazione degli immigrati.
    ARS Marche, Osservatorio Diseguaglianze nella Salute, (2015). Help-Desk, AssistenzaSanitariaImmigrati.aspx Diritto alla salute e la normativa per l’assistenza sanitaria agli immigrati. Ultimo accesso il 19/12/2016.
  3. Dal momento della domanda di permesso di soggiorno a quello del ritiro del permesso è possibile iscriversi temporaneamente al SSN esibendo la ricevuta postale della domanda.
  4. Ministero della Salute, Dipartimento della prevenzione e della comunicazione, (2007). "[http://wiki.inmp.it/wiki/images/Ministero_Salute_2007_C_19_novembre_2007.pdf Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale di cittadini non appartenenti all'U.E. in attesa del rilascio del permesso di soggiorno per motivi familiari e nuova disciplina introdotta con il D.Lgs IO agosto 2007, n.154] ", circolare RUERl1 VI 11.3.b.al20'114/P del 19 novembre 2007.
  5. Per facilitare l'iscrizione al SSN, il Ministero dell'Interno ha disposto che tale permesso sia facilmente riconoscibile attraverso la dicitura "ART.19,C.2,LET.D-BIS TUI".
    Ministero dell'Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza, Direzione centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, (2019). "Permesso di soggiorno per "cure mediche", ex art. 19, comma 2, lett. d -bis) TUI", circolare N. 400/C/2019/II Div/4^ Sez.
  6. Come stabilito dal D.lgs 142/2015, art. 21, i richiedenti protezione internazionale hanno diritto al rilascio del codice STP finché non siano in possesso dei documenti richiesti per l’iscrizione al SSN.
  7. Questo tipo di permesso di soggiorno è rilasciato a persone:* con motivi di protezione sociale (vittime di violenza o grave sfruttamento ex art. 18 del T.U. n. 286/98); * vittime di violenza domestica (art. 18 bis del T.U. n. 286/98); * in situazioni di contingente ed eccezionale calamità (art. 20 bis del del T.U. n. 286/98); * con motivi di particolare sfruttamento del lavoratore straniero (art. 22, comma 12 quater del T.U. n. 286/98); * che hanno compiuto atti di particolare valore civile (art. 42 bis del T.U. n. 286/98).
  8. La protezione speciale è “[…] connessa alla impossibilità di sottoporre lo straniero a espulsione o respingimento (articolo 32, comma 3, del d.lgs. n. 25/2008 in materia di procedure per il riconoscimento e la revoca dello status di protezione internazionale), in attuazione del cosiddetto principio del non-refoulement (articolo 19, commi 1 e 1.1, TUI) (Ministero dell'Interno, (2018). "Decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113, recante “Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata”, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° dicembre 2018, n. 132", circolare del Ministero dell’Interno del 18 dicembre 2018 ).
  9. Come stabilito dal D.lgs 142/2015, art. 21, anche i minori richiedenti protezione internazionale hanno diritto al rilascio del codice STP finché non siano in possesso dei documenti richiesti per l’iscrizione al SSN.
  10. 10,0 10,1 I dati relativi agli stranieri temporaneamente presenti sono riservati, così come previsto dalla vigente normativa sulla tutela dei dati personali, e possono essere comunicati solo su mandato ufficiale della Procura della Repubblica.
  11. 11,0 11,1 L’accesso alle strutture sanitarie da parte dello straniero non in regola con le norme sul soggiorno non deve comportare alcun tipo di segnalazione alle autorità di pubblica sicurezza (ai sensi del comma 5 dell’articolo 35 del T.U.) salvo i casi in cui sia obbligatorio il referto a parità di condizioni con il cittadino italiano.
  12. 12,0 12,1 12,2 12,3 12,4 Vedi pag. 13 di Conferenza permanente per i rapporti tra lo stato, le regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano, (20/12/2012). "Indicazioni per la corretta applicazione della normativa per l’assistenza sanitaria alla popolazione straniera da parte delle Regioni e Province Autonome italiane", Accordo ai sensi dell'articolo 4 del 28 agosto 1997 n.281 tra il Governo, le regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano.
  13. Regione Marche, Giunta Regionale, (2009). Assistenza sanitaria agli stranieri non appartenenti all'UE. Disposizioni per ricongiungimento genitore ultrasessantacinquenne”. Prot. Nota n.456561/S04/CR del 12/08/2009
  14. Ars Marche, Osservatorio sulle diseguaglianze nella Salute, (2016). STP/ENI. Ultimo accesso 19/12/2016.
  15. Regione Marche, Giunta Regionale, (2006). Organizzazione di ambulatori di medicina generale presso i presidi distrettuali delle Zone Territoriali della ASUR Marche per immigrati non in possesso di soggiorno. DGR. N.1516 del 28/12/2006.